Dopo aver affrontato con successo la maratona di New York, il team di atleti amatoriali guidati dal campione Daniele Meucci e dalle più moderne innovazioni tecnologiche si appresta ad affrontare la 42 Km di Roma. Sullo sfondo il lancio di SAM, una dashboard online per il monitoraggio delle prestazioni e la creazione di programmi di allenamento personalizzati

Dopo gli ottimi risultati dei modelli predittivi durante l’ultima maratona di New York, il team di atleti amatoriali di Integris, guidato dal coach d’eccezione Daniele Meucci e supportato da sensori IoT e Big Data Analytics, lavora ad una nuova tappa del progetto che ha come obiettivo finale il lancio di una dashboard online in grado, grazie all’intelligenza artificiale, di sfruttare i dati caricati da qualsiasi corridore per elaborare programmi di allenamento personalizzati.